CORRETTA CLASSIFICAZIONE RIFIUTI

Evitate sanzioni sulla gestione dei rifiuti

giovedì 19 maggio 2016

Alcuni trasportatori, al fine di procedere velocemente con il carico, compilano sommariamente direttamente in azienda, le schede di caratterizzazione dei rifiuti, senza valutare correttamente tutti i parametri che concorrono a questa attività.

Abbiamo visionato alcune schede, che evidenziano errori di varia natura.

Ricordiamo che la SCHEDA DI CARATTERIZZAZIONE è il documento con il quale viene classificato il rifiuto, la classificazione è un OBBLIGO del PRODUTTORE del rifiuto, che può essere pesantemente sanzionato.

Per evitare problemi, vi invitiamo a valutare preventivamente con noi la classificazione dei rifiuti prodotti dalla vostra attività.

A riguardo la ns. consulente incaricata è la Dr.ssa Marisa Valiani - marisavaliani@professioneconsulenti.com  

Torna alle news

Puoi seguirci anche su

Copyright © 2018 - Professione Consulenti S.r.l. - P.I. 01283200523

Graphic Design: Lenzerini [adv] | Realizzato da tnx.it - Creazione siti web - Cookie - Privacy - Dati societari - Dove operiamo